Notice: Use of undefined constant REQUEST_URI - assumed 'REQUEST_URI' in /web/htdocs/www.museifiorentini.it/home/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 73 Visita guidata a Palazzo Pitti - Musei Fiorentini

Visita guidata a Palazzo Pitti

Un invito a Corte: alla scoperta di Palazzo Pitti, residenza dei Medici. Un itinerario per ricreare l’atmosfera di corte all’epoca dei Medici. La Galleria Palatina, quadreria creata durante i secoli dai Medici, la ricca famiglia di banchieri che fece di Firenze la culla del Rinascimento.

Lo sfarzo e il lusso di Palazzo Pitti sono rappresentativi dell’importanza e del potere della corte medicea nella vita di Firenze. La residenza fu acquistata nel 1550 da Eleonora di Toledo, sposa del duca di Firenze Cosimo I de’ Medici e fu ampliata e arricchita nel corso dei due secoli di governo. Palazzo Pitti offre al visitatore la possibilità di conoscere un ambiente storico perfettamente conservato che si estende fino al giardino di Boboli, splendido esempio di giardino rinascimentale all’italiana. Affidati a Florapromotuscany per conoscere la ricca collezione della Galleria Palatina di Firenze: la cooperativa si avvale di personale esperto e qualificato che guiderà il visitatore alla scoperta di capolavori assoluti di artisti quali BotticelliPeruginoPontormoTintorettoVeronese e Caravaggio.

La cooperativa Florapromotuscany organizza visite guidate settimanali alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze. Antica residenza dei granduchi di Toscana e, dopo l’Unità d’Italia, dei Savoia, Palazzo Pitti è oggi sede di importanti musei tra cui la splendida Galleria Palatina. Nella magnifica cornice offerta dalle sfarzose sale di rappresentanza, affrescate dal pittore Pietro da Cortona, è allestita una vasta collezione di opere rinascimentali e barocche, sistemate secondo l’antica tradizione delle quadrerie seicentesche. L’itinerario farà scoprire al visitatore l’affascinante atmosfera di corte di uno dei palazzi più simbolici e rappresentativi della Firenze medicea.

 Palazzo Pitti

 

La Galleria Palatina occupa le stanze di rappresentanza e quelle dell’appartamento d’inverno del Granduca e della Granduchessa. La decorazione delle sale ufficiali, opera del più grande pittore barocco, Pietro da Cortona, unisce magnifici stucchi ai superbi affreschi dei soffitti. In questa cornice straordinaria è allestita secondo il gusto antico la collezione privata dei Medici: alle pareti si susseguono capolavori di grandi maestri dal Cinquecento al Settecento, quali Raffaello, Tiziano, Rubens, Van Dijk. Opere d’arte, arredi, suppellettili ricostruiscono inoltre i diversi momenti della vita quotidiana del Principe, regolata da una severa etichetta e descritta nei documenti di corte.

Clicca qui per prenotare la tua visita guidata a Palazzo Pitti